Magnifica Forza del destino

“Musicalmente l’approccio del M° Francesco Ivan Ciampa ha preso la direzione della cura maniacale del suono e dell’ottimale interazione con il palcoscenico; le dinamiche oscillano tra il pianissimo ed il roboante, trasportando l’ascoltatore in un turbinio di sensazioni e di emozioni; la sinfonia è stata pennellata con colori a tinte pastello “sporcate” dalle intrusioni del movimento delle terzine che alludono al tema del Destino per poi dirigersi verso i temi spianati e cantabili di Leonora ed Alvaro; tutto sempre dettato da grande fluidità e con una mano che accompagna il suono e lo dirige verso le mete più elevate dell’animo umano. Ulteriore pregio di questa produzione è stata la scelta musicale di eseguire l’opera per intero senza le mutilazioni cui spesso questo spartito è vittima.”

 

Fonte: Gli amici della musica